lunedì 31 gennaio 2011

Una pizza interessante

La pizza Ruby (Ansa)











Direttamente da Palermo la pizza ruby. Per fotografare lo stato del paese, ma guarda in che stato e' il paese...

http://www.leggo.it/articolo.php?id=103627

martedì 25 gennaio 2011

Vita da coder

lunedì 17 gennaio 2011

Manovali, facchini, uomini di fatica!!!!! Raccoglitori de nocchieeeeee!!!!!!!

Gasparri: “Fini è ateo!”. Non esageriamo, ha solo rotto l’alleanza.
Giovani del Pdl schiamazzano sotto casa del governatore pugliese. Ora va di moda il letame davanti al portone.
Vendola cade dalle scale e Radio Padania commenta: “Peccato, niente danni permanenti”. Vorrebbero che tutti assomigliassero al loro leader.

Gemonio, esplodono due bombe davanti alla sede della Lega. Danneggiato il ponte levatoio.

Lo scoppio di alcuni petardi accompagnato da una scritta sul muro. Questo esclude la pista interna.

Già nel 2006 ignoti diedero fuoco allo zerbino di Bossi. Ma Calderoli non riportò ustioni serie.


L’Italia prepara già ritorsioni contro il Brasile: pare che la nuova Multipla sarà prodotta lì.


mercoledì 12 gennaio 2011

Qualcuno

Qualcuno non era comunista perché
Violante aveva regalato le televisioni a
Berlusconi. Qualcuno non era
comunista perché D’Alema voleva la
Bicamerale, ma anche una banca.
Qualcuno non era comunista perché
Fassino voleva eliminare il conflitto di
interessi, ma con calma. Qualcuno non
era comunista perché Napolitano era
comunista. Qualcuno non era comunista
perché Ferrara era stato comunista.
Qualcuno non era comunista perché
Putin è il miglior amico di Berlusconi.
Qualcuno non era comunista perché la
falce e carrello delle Coop e di Consorte
avevano sostituito la falce e il martello
Qualcuno non era comunista perché il
Pdmenoelle era collaborazionista.
Qualcuno non era comunista perché alle
primarie non ha mai partecipato un
operaio. Qualcuno non era comunista
perché l’indulto e lo scudo fiscale non
erano comunisti.

fonte beppegrillo.it

martedì 4 gennaio 2011